Ricominciare a correre dopo le vacanze estive

Ricominciare a correre dopo le vacanze estive: istruzioni per l’uso

Riprendere a correre dopo le vacanze: scacciamo la pigrizia e utilizziamo la carica di energia dell’estate per ricominciare con slancio. Ecco i nostri pratici consigli.

Ricominciare a correre dopo le vacanze estive

L’autunno è il periodo migliore per riprendere l’attività fisica, soprattutto la corsa all’aperto. Dopo una lunga e torrida estate, in cui le temperature e l’alto tasso di umidità ci hanno impedito di andare a correre negli orari più “classici” – la mattina presto o il tardo pomeriggio -, la rinfrescata di settembre è stata provvidenziale. In più durante l’estate ci siamo riposati, siamo andati in vacanza, abbiamo trascorso più tempo con la famiglia e gli amici: il tempo da dedicare all’allenamento si è ridotto se non azzerato.
Questo è senza dubbio il periodo migliore per ricominciare a correre: non facciamoci sopraffare dalla pigrizia e rimettiamoci in moto seguendo questi facili consigli.

Ricominciare a correre: cura l’alimentazione

Un tassello importante ma spesso trascurato è l’alimentazione. Molto spesso in estate ci lasciamo andare a qualche vizio di troppo, oppure al contrario molte persone a causa del caldo perdono totalmente l’appetito e compensano mangiando moltissima frutta, gelati, cibi leggeri e freschi. Ricordiamo invece che per ricominciare a correre dopo le vacanze il nostro organismo ha bisogno del giusto carburante: sì ad un’alimentazione sana, varia e bilanciata. Cerchiamo di non abusare di dolci e carboidrati che ci appesantiscono e puntiamo su frutta, verdura e legumi.

Ricominciare a correre: non dimenticare mai lo stretching

Lo stretching è parte integrante degli allenamenti di running: è consigliato fare qualche esercizio prima di iniziare per scaldare i muscoli e non iniziare la corsa troppo “di botto”. Ma soprattutto non dimentichiamo lo stretching alla fine dell’allenamento, per non rischiare fastidiosi infortuni e per concludere la corsa in maniera rilassante.

Ricominciare a correre: scegli il giusto outfit

Oltre allo stretching, per evitare gli infortuni e i classici malanni di stagione è consigliato scegliere l’outfit più adatto alle nostre esigenze per gli allenamenti di corsa.Completo Running Uomo&Donna

In primis le scarpe da running: devono essere comode, sostenere il peso del corpo ed ammortizzare lo sforzo, specialmente per chi corre outdoor.

Anche l’abbigliamento tecnico da running ha una fondamentale importanza: c’è una grande differenza tra l’andare a correre con la prima maglietta che troviamo nel cassetto ed una maglia tecnica realizzata appositamente per il running. I fattori da valutare sono la leggerezza e la morbidezza del tessuto tecnico, la traspirabilità e il comfort sulla pelle durante l’attività fisica.

L’abbigliamento da running F-ALL è ideato e progettato proprio per soddisfare le esigenze di tutti i runner, dai principianti ai professionisti. Proprio per voi abbiamo pensato ad un’incredibile promo “back to run” che comprende un completo da running con un incredibile sconto del 50%.

Il completo running donna comprende canotta running e pantalone lunghezza ¾, mentre il completo uomo propone la t-shirt manica corta ed il pantaloncino corto.
Entrambi i completi running F-ALL sono caratterizzati da un tessuto senza cuciture e traspirante, che garantisce un’asciugatura rapida e il massimo comfort durante l’esercizio. Sono perfetti sia per il running indoor che outdoor e sono l’occasione giusta per provare l’abbigliamento F-ALL ad un prezzo veramente unico.

Questa promozione dura solo per pochi giorni, quindi…correte!